Amministratore

Torinese di origine siciliana classe 1980. E’ direttrice dei Bagni Pubblici di via Agliè, casa del quartiere di Barriera di Milano, casa fondatrice della Rete delle Case del Quartiere di Torino, luogo che porta il nome del suo servizio primario, le docce pubbliche, nate negli anni 50, quando nelle case di ballatoio non avevano i bagni privati, e chiuso negli anni 80. Riaperti nel 2006 quando la crisi economica aveva aumentato la povertà a Torino, e le case di ringhiera senza bagni o con gravi disagi abitativi venivano affittate.

Community manager e bidella dell’innovazione sociale, si occupa da più di dieci anni di temi legati alla rigenerazione urbana, alla partecipazione dei cittadini e all’inclusione dei migranti.

È socia della cooperativa Liberi Tutti dal 2004, di cui è innovation manager, referente dei progetti di Sviluppo Locale della cooperativa e dei rapporti con i territori, oltre che della Direzione Sociale e dei rapporti con i soci lavoratori.

E’ appassionata di territori e città, e del rapporto che si crea tra gli spazi e i suoi abitanti. Innamorata del quartiere dove abita da sempre, Barriera di Milano. Crede che uno degli indicatori sulla qualità della vita sia quante persone saluti quando esci di casa il mattino.